Home

META ZERO
Il nuovo romanzo di Burt O.Z. Wilson
·
Lo stile e gli ambienti del cyberpunk mostrano il futuro a bordo delle montagne russe, le scene in stile manga lo spingono fuori dalle convenzioni.


Anno 2118. Dopo l’attacco nucleare di Giappone, Corea e Stati Uniti avvenuto nel 2026 ai danni della Cina, il mondo è da poco uscito da una crisi economica e di rallentamento tecnologico che persegue a fatica il mantenimento dell’ecologia globale. In un futuro credibile, allineato agli avvenimenti del passato seppure continuando ad evolversi, il romanzo racconta di Owal, un agente dei Servizi europei costretto a lavorare per l’Asse al fine di ritrovare la figlia scomparsa di un importante ricercatore giapponese di innesti cibernetici. Al centro di tutto c’è il Meta Zero: il tentativo riuscito di trapiantare la coscienza umana, l’anima, all’interno di un corpo cibernetico. L’oggetto di una ricerca sfrenata, di interessi mondiali e di un uomo senza scrupoli. Una continua domanda rivolta al futuro: la creazione umana potrà sostituirsi a quella di Dio? E nel suo presente, cosa può salvare un uomo dalla rovina se non qualcosa di simile all’amore?

Il genere SCI-FI e le tinte Cyberpunk

META ZERO È UN ROMANZO DALLE FORTI CONTAMINAZIONI CYBERPUNK.


«Il cyberpunk è morto.» Chi lo aveva detto? Conferme e smentite non possono che innalzare l’attenzione, a prescindere dal genere.
Il cyberpunk è quanto di più vicino alla realtà: l’ambiente è il pianeta terra, un ipotetico futuro in cui nessuno dei problemi dell’umanità ha trovato soluzione. Malavita organizzata, plutocrati e grandi corporazioni a dettare le regole del gioco; hacker nascosti che non li combattono, ma tentano una scalata per il solo profitto personale. Civiltà extraterrestri inesistenti, viaggi interstellari limitati al solo sistema solare. Società individualiste, in molti casi xenofobe, legate al rapporto di produzione, consumo e vendita di macchine, innesti cibernetici, droghe, servizi di comunicazione. L’integrazione delle nuove tecnologie avviene in modo naturale, quello dell’empatia sociale rallenta.
Ci ricorda qualcosa?
La società peggiora, la tecnologia migliora. Il cyberpunk è lì che osserva: evidenzia gli effetti della tecnologia sulla società e come le persone cambiano a causa di quella.
La verità è sepolta e tutto evolve peggiorando.
·
Questo romanzo non fa eccezione allo stile che contraddistingue il genere narrativo tenuto a battesimo da William Gibson nel 1980 e anzi, tenta di esaltare il concetto di «High Tech, Low Life».
Gli ambienti “sporchi” della società, la Yakuza giapponese, gli innesti cybertech, la ricerca della soddisfazione fisica, l’individualismo contro corporazioni e Stati che controllano il mondo. Una matrice da cui tutto nasce e sopra a qualsiasi livello di comprensione.

Cover di Meta Zero realizzata da “Robin”

Akihabara Electric Town 秋葉原電気街 (Akiba)

Meta Zero è ambientato principalmente nella Tokyo del futuro, e cosa rappresenta di più il futuro della capitale giapponese se non il quartiere Akiba?
Nastri led, sale giochi, quartieri rossi e asfalto lucido sovrastati da un’immensa aurora di ozono artificiale. I personaggi pulsano vita tra la strada di luci e flash pubblicitari, la psiche è alterata da beat codificati e onde elettromagnetiche.


“Tokyo Neural Groove”
il prequel del progetto

IL RACCONTO BREVE CHE APRE AL PROGETTO “META ZERO” È DISPONIBILE GRATUITAMENTE IN FORMATO EBOOK


“TOKYO NEURAL GROOVE” anticipa il romanzo principale come un racconto di fatti che scateneranno gli eventi dei successivi.
·
Nell’anno 2116 un agente dei servizi segreti degli Stati Uniti entra in contatto con un ricercatore giapponese a Tokyo. Ognuno mente all’altro, ma solo uno riguardo ad un segreto che potrà cambiare il mondo.
·
A differenza del libro principale, “Tokyo Neural Groove” sarà pubblicato nel solo formato ebook. Come per il romanzo sarà corredato da tavole in stile manga delle scene principali.

Cover di Tokyo Neural Groove realizzata da “Robin”

Alcune illustrazioni sovrapposte presenti nel libro

Le illustrazioni:
il cuore delle Light Novel

UN ROMANZO COMPLESSO, IDEATO
PER UN PUBBLICO CONSAPEVOLE.
I DISEGNI ENFATIZZANO IL CARATTERE DEI PERSONAGGI E DELLA STORIA


Cos’è una Light Novel? È un romanzo a tutti gli effetti, corredato da illustrazioni in stile manga. È nato in Giappone nel 1990 per un target principalmente giovanile (studenti di scuole medie e superiori), dopo il successo di alcuni romanzi sci-fi e fantasy illustrati da famosi mangaka. Nel corso degli anni le Light Novel sono evolute in complessità e contenuti non solo come intrattenimento per ragazzi, ma diventando dei veri e propri romanzi per gli appassionati del genere trattato.
·
Perché META ZERO è una Light Novel?
A dispetto della parola “light”, non è un romanzo da prendere alla leggera. Il genere cyberpunk, la complessità di avvenimenti, dialoghi e rappresentazioni lo rendono un testo per lettori esigenti o appassionati del genere.
Le illustrazioni sviluppate assieme a “Robin”, disegnatrice e Character Design, rappresentano un concetto chiave dell’opera. Utili per cogliere caratteristiche di scene o personaggi, si pongono come elemento di stile per gli appassionati manga e di completezza narrativa.

Alcune tavole sovrapposte presenti nel libro

Le tavole disegnate da Robin sono composte
dalle scene dei 40 capitoli presenti nel
romanzo e schede di presentazione dei
personaggi principali.
Stile, azione, riflessione, visuale e lettura: i punti di forza delle Light Novel.
Le illustrazioni non spezzano il fluire della lettura, ma la rafforzano creando il proprio punto di vista e confrontandolo con quello dell’autore.


Segui e condividi il progetto anche sui canali social:


Attrattori creativi

Il concetto META

La preposizione che attribuisce un cambiamento alla parola, di significato e contenuto.
Il Meta diventa il concetto che imprigiona l’anima dell’uomo: la vita continua trasmutandola dentro un altro involucro. E se questo fosse un organismo cybertech?

Il futuro è Cyberpunk

L’essere umano è geneticamente predisposto alla sopravvivenza e alla soddisfazione dei propri bisogni. Per questo le probabilità che la visione cyberpunk rispecchi il futuro della società attuale sono maggiori rispetto a qualsiasi altro genere letterario fantascientifico.

Sfide geopolitiche

Tensioni economiche e ambientali non mancheranno mai di esistere. E quando il più forte diventa anche il più solo, non c’è altra soluzione per i più deboli che unirsi e distruggerlo per sollevare la propria condizione.
È questa l’ipotesi che fa da sfondo al romanzo Meta Zero.

Azzeramenti

Gli azzeramenti sociali e di moralità rappresentano un concetto base della teoria del controllo attuata dalle mega corporazioni.
Gli azzeramenti di conoscenza e consapevolezza sono il secondo punto chiave.
Gli azzeramenti economici sono invece necessari solo in una piccola parte della società.


Siti preferiti e collaborazioni:

Ultrasmanga Forum
undefined
Il blog di Smallintrix


Cosa dicono del progetto:


blog #1


blog #2

“”


blog #3

“”


DISCLAIMER

Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.

L’autore non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto,
considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo attraverso l’indirizzo email nei contatti. Saranno immediatamente rimossi.

Create your website at WordPress.com
Get started